TEST AMBIENTALI Prove climatiche | Verifica del grado IP | Resistenza alla corrosione |
Test di irraggiamento solare | Test di Rumore
Test ambientali2021-02-24T09:28:09+01:00

TEST AMBIENTALI

I prodotti sono quotidianamente esposti, oltre che a stress meccanici, anche a stress ambientali. Condizioni ambientali come caldo, freddo, umidità, vento, luce solare e agenti atmosferici, che possono verificarsi nell’ambiente di installazione dei componenti, possono avere ripercussioni sul loro funzionamento. Pertanto le prove ambientali si rendono necessarie per garantire la sicurezza e le prestazioni dei prodotti in esame e verificarne l’idoneità in ambienti atmosferici estremi.

Grazie alle attrezzature in dotazione nel nostro laboratorio, siamo in grado di valutare le performance dei prodotti destinati ad ambienti sottoposti a condizioni climatiche estreme, verificare le situazioni ambientali alle quali i prodotti saranno sottoposti durante la loro vita reale (funzionamento, trasporto e immagazzinamento) e creare test specifici a seconda delle esigenze dei clienti.

I TEST AMBIENTALI CHE EFFETTUIAMO NEL NOSTRO LABORATORIO:

TEST CLIMATICI

Comprendono le prove nei seguenti ambienti climatici: caldo secco, caldo umido, freddo, cicli termici combinati e shock termico.

In accordo a molti standard nazionali e internazionali quali UNI, EN, ISO, DIN, ASTM, IEC, MIL…

PROVE DI RESISTENZA ALLA CORROSIONE

Comprendono le prove in nebbia salina neutra NSS, nebbia salina-acetica AASS, nebbia salina cupro salina acetica CASS e nebbia salina neutra in associazione a un test di umidità condensante.

In accordo a standard nazionali e internazionali quali UNI EN ISO 9227, ASTM B117 e IEC 60068-2-52.

TEST DEL RUMORE

Misura della pressione e potenza sonora (metodo a semisfera o con parallelepipedo) di macchine, attrezzature e componenti.

In riferimento alle Direttive Macchine 2006/42/CE, Rumore 2000/14/CE e Regolamenti Automotive.

TEST DI VERIFICA DEL GRADO IP

Sono le prove per la verifica del grado di protezione degli involucri contro l’accesso a parti pericolose, l’ingresso di corpi solidi estranei e di acqua,.

In accordo alle norme CEI EN 60529, EN ISO 20653 e DIN 40050-9.

PROVE COMBINATE VIBRAZIONI-TEMPERATURA

Queste prove hanno lo scopo di determinare il comportamento dinamico dei componenti ed individuare debolezze strutturali o degrado delle prestazioni funzionali rispetto alle specifiche del prodotto, sottoponendoli a test di vibrazione in combinazione con cicli termici.

In accordo a standard internazionali quali ad esempio IEC 60068-2-50 (freddo), IEC 60068-2-51 (caldo secco) e IEC 60068-2-53.

TEST DI IRRAGGIAMENTO SOLARE E DI INVECCHIAMENTO ALLA LUCE ARTIFICIALE

Queste prove vengono svolte con sistema di irraggiamento solare a matrice di lampade UV e potenza irraggiata variabile, in camera climatica (controllo di temperatura e umidità) o con sistema di irraggiamento solare con lampade allo Xeno, regolazione automatica dell’irraggiamento solare, regolazione e controllo della temperatura, dispositivo per l’immersione del campione in acqua programmabile e vari filtri UV.

In accordo alle normative EN 60068-2-5, 68-2-9, UNI EN ISO 4892-1 e 4892-3.

TEST DI RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI

Queste prove servono a verificare il comportamento dei materiali plastici in presenza di vari agenti chimici con cui possono venire a contatto in ambiente industriale (acidi, basi, solventi, lubrificanti, carburanti, soluzioni acquose). Siamo in grado di caratterizzare il comportamento di prodotti plastici a contatto con vari agenti chimici.

In accordo con specifiche nazionali ed internazionali (ad esempio UNI EN ISO 175) o capitolati prova interni.

CASI PRATICI

Torna in cima